Questionario gratuito di autovalutazione

Inserire i dati personali che desiderate negli appositi spazi.
La risposta verra' inviata all'e-mail dalla quale postate. Quelli senza nome e provincia d'origine, non verranno tenuti in considerazione.

Scegliete le frasi che corrispondono ai vostri stati d’animo attuali. Ogni frase corrisponde a un Fiore. Affrontate la scelta con sincerità, concentrazione e consapevolezza. Non vi aspettate "miracoli", però, i Fiori agiscono in maniera così dolce e sottile che spesso non vi accorgerete immediatamente del Cambiamento. Prendeteli nella modalità corretta altrimenti non funzioneranno, e si rischierà così di sottovalutare una cura dalle importanti potenzialità.
Per aiutarvi nella scelta, potete consultare questa Scheda sintetica
.

*Nome:  
Cognome:
* Provincia
Occupazione

Cliccare sul bottone a destra quando la frase riportata corrisponda ad un vostro stato d'animo, e una volta compilato il test premere Invia

Nascondo i miei problemi, sembro sempre allegro. Per sentirmi bene bevo, fumo, prendo tranquillanti o eccitanti.

Ho paura che mi accada qualcosa di spiacevole che non so spiegare.

Faccio fatica a sopportare l’idiozia del prossimo.

Non riesco a dire di no quando mi si chiede aiuto.

Faccio piu' affidamento sul parere altrui che sul mio.

Sono impulsivo e faccio delle cose sbagliate anche sapendo che lo sono.

Ripeto sempre gli stessi errori. Non imparo dall’esperienza.

Mi sento poco apprezzato dalle persone care, nonostante dia la vita per loro.

Non riesco a concentrarmi, sogno ad occhi aperti.

Apprezzo molto l’ordine e la pulizia, inoltre avrei bisogno di migliorare qualcosa nel mio aspetto fisico.

Tendo a sovraffaticarmi, non voglio deludere gli altri.

Scettico, mi deprimo e scoraggio quando le cose vanno diversamente da come mi aspetto.

Penso che sarà difficile che le cose e le situazioni della mia vita migliorino.

Sono talmente occupato a occuparmi di me stesso che non ho tempo di ascoltare gli altri. Provo l’impulso a parlare di me stesso con chiunque.

Sono stato ferito nei sentimenti e faccio fatica a farmene una ragione.

Ci sono delle cose che avrei voluto fare, ma non ho avuto l’occasione.

Quando mi sveglio al mattino sono gia' stanco.

Perdo la pazienza davanti a qualcuno che il ritmo piu' lento del mio. Preferisco lavorare da solo.

Mi sento inferiore, ho poca fiducia in me stesso, ho paura di fallire.

Ho delle paure specifiche, che vorrei superare.

La depressione a volte mi copre come una nube scura, sembra scomparsa la mia voglia di vivere.

Lavoro troppo, incurante di avversita' e ritardi.

Mi sento fisicamente e mentalmente spossato.

Ho la tendenza a sentirmi responsabile anche degli errori altrui.

Mi preoccupa un po’ troppo la salute dei miei amici e familiari.

Tendo a diventare isterico e in preda al panico.

Ho costruito la mia vita in base a dei principi molto solidi.

Ho difficolta' a scegliere fra una cosa e un’altra.

Ho vissuto dei traumi e dei shock che non ho ancora superato.

Sono arrivato al limite della mia capacita' di resistenza, soffro di angoscia mentale e disperazione.

M’infiammo facilmente per le ingiustizie, discutendo e difendendo i principi in cui credo.

Mi considero un capo sin dalla nascita.

Vivo una posizione di cambiamento. Non devo lasciarmi influenzare.

Amo stare da solo e sfruttare il mio tempo per me.

Ho pensieri circolari, persistenti, non voluti, che mi assillano.

Non ho ancora trovato il mio posto nel mondo.

Sono rassegnato, mi sento apatico e insofferente nei confronti della vita.

Sono risentito, amareggiato, la vita e' stata ingiusta con me.

Se lo desiderate potete contrattare il nostro servizio di consulenza on-line a pagamento FLORINET (dal costo di 25 euro).

Consenso ai sensi del D. Lgs. 196/2003

Dichiaro di aver letto e accettato le norme sulla privacy come da informativa ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003.

 

Grazie per aver partecipato!

Per contattare gratuitamente l'esperto Floriterapeuta per ulteriori informazioni sull'uso dei Fiori di Bach, scrivere una e-mail a gimenez@libero.it
 Risponde Liliana Gimenez Haas